Una cartolina natalizia dalle 44.000 varianti

/INS. Iggesund Paperboard continua nella sua tradizione dando vita ad una nuova, sofisticata cartolina natalizia. Si dice che ogni fiocco di neve sia unico, così come unica sarà la cartolina per il Natale 2016. Quest’anno Iggesund ha infatti realizzato un fiocco di neve che potrà essere piegato in migliaia di modi differenti, passando dal bianco cristallino alle note blu dell’inverno. 

La cartolina è composta da sette fiocchi di neve fustellati. Il retro ed il verso di ogni fiocco è stato stampato con motivi diversi, cosicchè, piegandoli, grazie alle 14 varianti, si potrà dare vita ad oltre 44.000 pattern differenti. Il progetto è un’idea del designer tedesco Peter Dahmen, specializzatosi negli ultimi anni nella finitura digitale, collaborando in più di un’occasione con l’azienda israeliana Highcon. L’originale fiocco di neve che ogni destinatario realizzerà racchiuderà un biglietto, prodotto con il cartoncino Invercote Metalprint 359 g/m2 stampato con sfumature ciano sulla superficie metallizzata, e con i tradizionali auguri di Natale sul retro.

“Quello della finitura digitale è un settore davvero stimolante, e la realizzazione della cartolina natalizia di Iggesund è stato uno degli incarichi più complessi che mi siano mai stati assegnati in questo campo,” commenta Peter Dahmen. “Avremmo potuto realizzare il progetto utilizzando le fustellatrici tradizionali, ma data la tiratura, sarebbe risultato molto più costoso, dovendo eliminare manualmente le strisce di cartoncino in eccesso.”

Yaron Eshel, design engineer di Highcon, ha collaborato con Dahmen nelle fasi del processo creativo.

“L’idea della cartolina è nata la notte precedente al mio viaggio in Israele,” spiega Dahmen. “Non riuscivo ad addormentarmi e, una volta avuta l’idea, per non dimenticarla, sono saltato fuori dal letto e l’ho annotata.”

Il giorno seguente, durante il volo, ha perfezionato i disegni sul suo iPad per mostrarli ad Eshel al suo arrivo.  

“Una volta confermatami la possibilità di realizzare la mia idea utilizzando i sistemi Highcon, è stato come se ogni pezzo fosse andato al proprio posto.”  

Dahmen ha lavorato sia con i sistemi di fustellatura e cordonatura tradizionali che con quelli digitali, e conosce ogni tecnica di lavorazione. Tuttavia, fa notare, come la tecnologia digitale permetta di apportare modifiche e aggiustamenti dell’ultimo minuto.    

“Dopo aver preparato gli utensili da taglio ed aver controllato il loro funzionamento, puoi accorgerti che la tua idea non potrà essere realizzata così come l’avevi pensata, o che sono necessari ulteriori adattamenti per migliorare la qualità del risultato finale. La tecnologia digitale lascia a noi designer una maggiore libertà, non avendo tempo a disposizione per le regolazioni meccaniche degli utensili da taglio.”

Iggesund Paperboard, con le sue ricercate cartoline natalizie, non vuole semplicemente inviare saluti un pò speciali ai propri clienti.

“Per poter ispirare i nostri clienti nel mondo, siamo alla continua ricerca di nuove tecniche e soluzioni, o di un uso innovativo delle metodologie tradizionali. La cartolina natalizia rappresenta un campione stampato in grado di mostrare ciò che è possibile realizzare utilizzando i nostri cartoncini, Invercote ed Incada,” spiega Anna Adler, Project Manager di Iggesund Paperboard che conta al suo attivo circa una dozzina di cartoline come queste.  

Didascalia: La cartolina per il Natale 2016, realizzata con il cartoncino Invercote di Iggesund Paperboard, può essere ammirata in oltre 44.000 varianti, offrendo il massimo della versatilità.©Iggesund

Iggesund

Iggesund Paperboard è parte del gruppo forestale svedese Holmen, una delle cento società al mondo più sostenibili, inclusa nello United Nations Global Compact Index. Il fatturato di Iggesund è di poco superiore ai 500 milioni di Euro, ed il suo cartoncino di punta, Invercote, è venduto in più di cento paesi. L’azienda produce due famiglie di prodotti, Invercote ed Incada, entrambi ai vertici nei loro segmenti di mercato. A partire dal 2010 Iggesund ha investito più di 380 milioni di Euro per migliorare la sua efficienza energetica e per ridurre le emissioni di gas serra dalla sua produzione.

Iggesund ed il gruppo Holmen comunicano le loro emissioni di gas serra al Carbon Disclosure Project (CDP). I dati ambientali sono parte integrale di un rapporto annuale che si posiziona ai vertici del reporting di sostenibilità del Global Reporting Initiative (GRI). Iggesund, fondata nel 1685 come ferriera, si dedica ormai da oltre 50 anni alla produzione di cartoncino. I due stabilimenti, nella Svezia e nell’Inghilterra settentrionale, contano un organico complessivo di 1500 persone.

Per maggiori informazioni contattare:


Staffan Sjöberg
Public Relations Manager
staffan.sjoberg@iggesund.com
 




Iggesund Paperboard
SE-825 80 Svezia
Tel: +4665028256
Mobile: +46703064800
www.iggesund.com

 

 

Rating:

vote data

Let us know if you are going to use this press release. Thank you!