Head office Iggesund Paperboard

Iggesund Paperboard AB
SE-825 80 Iggesund
Sweden / Sverige
Phone: +46 650 280 00
Fax: +46 650 288 00
info@iggesund.com

Publications

Il neuromarketing migliora il packaging design

This press release has photo gallery Published on

<p>Caption3: Visual and Tactile measurement packaging development.</p> (photo: Gabriel Liljevall)

/ins Come può il neuromarketing, utilizzando tecniche biometriche di misurazione per analizzare i meccanismi cerebrali dei consumatori durante i processi di acquisto, rendere più efficiente la progettazione e lo sviluppo del packaging? Iggesund Paperboard e Tobii Pro, leader mondiale della tecnologia eye tracking, risponderanno a questa e ad altre domande nel corso di seminari rivolti ai clienti di entrambe le aziende.    

Packaging e vite in gioco

This press release has photo gallery Published on

/ins Chi produce imballaggi alimentari è spesso vincolato dal rispetto di norme ed indicazioni vigenti atte a garantirne la sicurezza. Le disposizioni per il packaging delle strumentazioni medico- sanitarie (medtech) sono tuttavia altrettanto complesse. Ogni prodotto deve essere fabbricato in ambiente sterile e trasportato in sala operatoria senza rischi di contaminazione per non mettere a repentaglio la vita del paziente.

Invercote ed Incada – la scelta dei professionisti

This press release has photo gallery Published on

<p>Caption 1: The Origin Box is made of three kinds of paper material, of which two, Invercote and Incada, are made by Iggesund Paperboard. Converter was Du Caju Printing & Packaging, Belgium.</p> (photo: Rolf Lavergren, www.bildbolaget.nu)

/ ins    Iggesund Paperboard, parte del gruppo Holmen, è proprietaria dei due marchi più prestigiosi nel settore del cartoncino in Europa. Questo il risultato di un’indagine condotta dalla società Opticom International Research: oltre 200 trasformatori, aziende cartografiche che realizzano imballaggi in cartoncino, hanno classificato i prodotti Invercote ed Incada di Iggesund come di qualità superiore

Il cartoncino sostituisce la materia plastica per ridurre l’impatto ambientale

This press release has photo gallery Published on

<p>SF BIO cards easter</p> (photo: Rolf Lavergren, Bildbolaget)

/ins Molte aziende internazionali hanno ormai sostituito o stanno effettuando prove per rimpiazzare il materiale plastico utilizzato per la produzione delle loro gift card con il cartoncino. SF Bio, catena di cinema numero uno in Svezia, è una di queste e, al momento sta sostituendo tutte le sue tessere. 

Un’attenta selezione del materiale è la chiave per il successo

This press release has photo gallery Published on

<p><strong></strong><strong>Caption 2:</strong> Vincenzo Leara believes that the quality of the board material determines the brilliance of the final package. Dimensional stability and non-cracking on the folds are important factors when producing high end packaging.</p> (photo: Rolf Lavergren)

/ins   Basare la scelta di un cartoncino per la realizzazione di una confezione esclusiva sul semplice costo al chilogrammo è un pò come darsi la zappa sui piedi. Ciò che da una prima analisi può risultare economico può al contrario rivelarsi piuttosto costoso se si tiene in considerazione il rendimento del materiale in fase di lavorazione e la presentazione dell’astuccio sugli scaffali.