Confezioni audaci per beni di lusso

/insÈ stato un momento importante per la distilleria di famiglia finlandese Lignell & Piispanen quando la sua nuova vodka all’aneto Gustav ha conquistato il podio alla International Wine and Spirits Competition (IWSC) di Londra.

È stato un bel regalo di compleanno per l’azienda, che ha compiuto 165 anni poco dopo il concorso.

“Sapevo che avevamo in mano un prodotto formidabile, ma questo risultato ci ha colmato di gioia e ha già dato i suoi frutti: una crescita delle vendite”, spiega Harri Nylund, CEO dell'azienda di famiglia Lignell & Piispanen, in attività da 165 anni. “La vodka all'aneto Gustav nasce anche come prodotto celebrativo del centenario dell’indipendenza della Finlandia e questa vittoria è quindi una vittoria per tutto il Paese.”

Potrà non essere la prima volta che una vodka viene aromatizzata all’aneto, ma non penso ci siano stati altri casi in cui sono stati fatti gli stessi sforzi per sviluppare un prodotto simile.

“Non abbiamo usato nessuna formula magica: abbiamo letteralmente provato centinaia di combinazioni di aneto fino a quando abbiamo trovato la miscela giusta di aneto fresco, essiccato e semi”, afferma Harri Nylund. “Possiamo inoltre contare sulla nostra tecnologia di distillazione degli aromi, che è capace di estrarre a pieno i sapori dell’aneto”.


Un campione indiscusso

Un vero campione non può non presentarsi con una confezione di lusso, a partire dalla bottiglia. Il design della bottiglia è stato affidato al noto designer finlandese Jaani Vaahtera ed è stato pensato per riflettere la pura essenza della vodka. In sé, il design non ha alcun impatto sui risultati del concorso, poiché i giudici degustano le bevande senza vederne la bottiglia o la confezione.

“La bottiglia è magnifica, ma non avevamo pensato molto al packaging”, afferma Harri Nylund. “Sapevamo però che volevamo una confezione omaggio bella, resistente e che proteggesse non solo contro l’usura e gli urti, ma anche contro le contraffazioni e le imitazioni illegali”.

La soluzione è stata rivolgersi a Starcke, azienda finlandese specializzata nella post-produzione e nella protezione dei marchi, per dare vita a una confezione audace e intelligente per il prodotto. Le nostre due società hanno lavorato insieme per la prima volta e il risultato è stato – vincente.

Ilkka Harju, Head of Design & Innovation di Starcke, ha gestito il progetto dall’inizio alla fine. Poiché la bottiglia era molto pesante, la confezione doveva presentare caratteristiche di resistenza, oltre che un’ottima stampabilità, un connubio impossibile con i cartoni tradizionalmente usati per queste soluzioni.

“L’aspetto e l’impatto del packaging sono ovviamente fondamentali per i nostri clienti, ma senza un materiale resistente e di elevata qualità, è impossibile realizzare imballaggi esteticamente belli, specialmente quando si scelgono, ad esempio, soluzioni di stampa a caldo o di goffratura”, spiega Ilkka. “Ecco perché ci siamo rivolti a Kotkamills, un’azienda che si è di recente dotata di una nuova macchina per la produzione di cartoni, con delle specifiche tecniche che sapevamo ci sarebbero tornate utili in molte occasioni.”

Yes, we can

Quando Starcke, Orapac e Lignell & Piispanen si sono rivolti a Kotkamills illustrando le loro esigenze, sono rimasti impressionati dalla rapidità della cartiera nel sviluppare una nuova qualità di cartone in grado di soddisfare le loro richieste.

Il risultato è stato un cartone alto spessore con una grammatura di 450 g/m2 e con uno spessore di 800 micron. Pure essendo un cartone pesante, secondo Ilkka Harju potrebbe essere definito come un cartone leggero per la sua categoria, poiché protegge la bottiglia molto efficacemente pur pesando meno e garantendo prestazioni complessive molto migliori rispetto alla sue alternative in accoppiato su ondulato.

“L’intero processo di sviluppo di questa nuova qualità di cartone ha richiesto soltanto un paio di settimane: davvero un tempo da record. Ho visto casi in cui un processo simile ha richiesto anche un anno intero”, afferma Ilkka Harju. “Siamo rimasti colpiti dalla facilità e dalla qualità della stampa, del trattamento speciale e della conversione. Il prodotto non ha presentato nessuno dei problemi che si verificano normalmente con i cartoni  per astucci di elevato spessore, come le criccature superficiali e lo spolvero.”


Questo nuovo tipo di cartone, incarnato dall’imballaggio della vodka all’aneto Gustav, sarà presentato al Luxury Packaging di Londra a settembre e al Luxe Park di Monaco a Ottobre.

Il nuovo cartone Aegle White da 800 mic e 450 g/m2 non è ancora disponibile in produzione standard, ma secondo Yrjö Aho, Direttore New Business Development di Kotkamills, può essere considerato un “concept board”, al pari delle “concept car” delle grandi esposizioni automobilistiche.

“Grazie a questo prodotto, però, abbiamo imparato che la nostra nuova macchina e ancora più versatile di quanto non immaginassimo”, spiega Yrjö Aho. “L’Aegle White da 800 mic e 450 g/m2 è probabilmente il cartone da imballaggio pieghevole di produzione scandinava più resistente e leggero attualmente sul mercato.”

E qual è stato il giudizio del cliente?

“Sia la bottiglia che la confezione sono magnifici, e insieme sono perfetti”, afferma Harri Nylund. “È una gioia vendere questo prodotto in tutto il mondo.”


La IWSC

La International Wine and Spirits Competition (IWSC) nasce nel 1969 ed è la più grande competizione nel suo genere. A luglio 2017, hanno partecipato prodotti provenienti da quasi 90 paesi, valutati da più di 400 giudici bendati. La vodka all’aneto Gustav ha ricevuto il premio di Miglior Vodka & Tonic e una medaglia d’oro nella categoria Vodka aromatizzata.


La vodka all’aneto Gustav

Il prodotto prende il nome del fondatore di Lignell & Piispanen, Gustav Ranin, che avviò l’azienda di famiglia nel 1852 a Kuopio e la distilleria nel 1859.

Pubblicato a novembre 2016.

Caratteristiche organolettiche individuate all’IWSC: Incolore, piuttosto secca, liscia, ricche note di aneto, lievemente speziata, equilibrata.

La ricetta della vodka all’aneto Gustav è stata creata dalla product developer Heidi Nylund. La bottiglia è stata ideata dal premiato designer internazionale Jaani Vaahtera, mentre la confezione è firmata da Starcke. Il cartone per astucci da 800 mic e 450 g/m2 progettato appositamente per questa confezione è stato realizzato da Kotkamills. Le operazioni di stampa e conversione sono state affidate a Finnish Orapac, uno dei convertitori di cartone pieghevole più all'avanguardia di tutta Europa.


Kotkamills Oy in breve

Kotkamills è un partner affidabile, che offre prodotti rinnovabili e grandi prestazioni ai suoi clienti, grazie a soluzioni innovative realizzate a partire dal legno, materia prima rinnovabile.

Nell’estate del 2016, Kotkamills ha introdotto una nuova macchina continua, per la produzione di cartoni da astucci AEGLE(™) e di cartoni alimentari per il food service ISLA(™), con l’opzione di spalmare in linea barriere facilmente riciclabili. Tutte le configurazioni di cartone sono interamente riciclabili e ripolpabili.

Dei marchi principali dell'azienda fanno parte anche Absorbex® e Imprex®, carte da impregnazione destinate ai settori dei laminate plastici, del compensato e dell’edilizia.

Kotkamills offre inoltre prodotti segati in legno ecologici, meccanicamente solidi ed esteticamente vincenti per le soluzioni di falegnameria e di costruzione più esigenti.

L'azienda ha due impianti produttivi in Finlandia, a Kotka e Imatra. L’azionista di maggioranza di Kotkamills è MB Funds, società di private equity finlandese.

www.kotkamills.com


Starcke Oy in breve

Starcke è una società finlandese specializzata nella protezione dei marchi e nella progettazione di soluzioni di packaging. È particolarmente attenta alla forma dell’imballaggio, alla struttura tecnica, alle materie prime utilizzate, all’usabilità e alle proprietà intelligenti della confezione, oltre che al suo impatto grafico.


Didascalie

Pronti per i festeggiamenti La bellissima ma pesante bottiglia della premiata vodka all'aneto Gustav è contenuta in una confezione altrettanto bella ma leggera e resistentissima, realizzata da Kotkamills in cartone per astucci da 800 mic e 450 g/m2. © Kotkamills

In corsia di sorpasso Sono bastate due settimane per sviluppare un nuovo cartone per astucci adatto alla confezione della vodka Gustav. Non stupisce quindi la soddisfazione di (da sinistra a destra) Petteri Myllys, Production Manager e Harri Nylund, CEO di Lignell & Piispanen, e di Yrjö Aho, Direttore New Business Development di Kotkamills.© Kotkamills



Per maggiori informazioni, contattare:

Yrjö Aho, Director, New Business Development
Tel. +49 16 2438 8243
Email: yrjo.aho@kotkamills.com
 
Suvi Kalliomaki, Marketing Manager
Tel: +358 50 501 0523
Email: suvi.kalliomaki@kotkamills.com
 
www.kotkamills.com



Rating:

vote data

Let us know if you are going to use this press release. Thank you!